«

»

nov 23

QUALI SONO I VANTAGGI E GLI SVANTAGGI DEL RISCALDAMENTO DELLE INFUSIONI ENDOVENOSE NEL MANTENIMENTO DELLA NORMOTERMIA NEL DECORSO PERIOPERATORIO, RISPETTO AD ALTRI METODI?

QUALI SONO I VANTAGGI E GLI SVANTAGGI DEL RISCALDAMENTO DELLE INFUSIONI ENDOVENOSE NEL MANTENIMENTO DELLA NORMOTERMIA NEL DECORSO PERIOPERATORIO, RISPETTO AD ALTRI METODI?

 

Alex Puglierin risponde al segunete quesito fornendo una risposta basata sull’Evidece Base Medicine

 

Per raggiungere questo obbiettivo ha effettuato una ricerca bibliografica condotta secondo il metodo “PICO” .

 

PDF  INFUSIONI CALDE CONFRONTATE CON ALTRE METODICHE

RICORDA che le linee guida sviluppate dalla NICE (2008) raccomandano il riscaldamento delle infusioni endovenose (≥ 500 ml) e di tutti gli emoderivati, indipendentemente dal tipo d’intervento chirurgico.